Cine furlan

Il cine furlan è je une realtât recinte che e je cressude une vore dai agns ’80 in ca.

Tabele dai contignûts

I films in lenghe taliane: il Cine in FriûlModifiche

Par fa un cine a vuelin dai bêçs e des competencis no di pôc, tant e je vere che par solit i cines, ancje chei di grandis nazions, a son spes concentrâts in zonis precisis dulà che si cjatin i finanziadôrs e la int di mestîr par esempli Rome in Italie, la Californie in Americhe, Bombay in Indie e v.i.

In cheste suaze il Friûl al si è cjatât in une situazion emargjinade, cualchi film par talian si è fat soredut leât a la storie de prime vuere mondiâl.

Il prin, une vore interessant, al è il documentari di Chino Ermacora La Sentinella della Patria dal 1927. Fra i cines ambientâts in Friûl si ricuardin La Grande Guerra di Monicelli (che al à vinçût il leon di aur a Vignesie intal 1959 e il film hollywoodian A Farewell to Arms (Addio alle armi inte edizion taliane) dal 1957 dal romanç di Ernest Hemingway.

No ambientât durant la prime vuere mondiâl ma une vore significatîf al è stât Gli ultimi di Vito Pandolfi (1962) scrit da David Maria Turoldo.

La nassite dal Cine in lenghe furlaneModifiche

Il prin film in lenghe furlane al è stât Maria Zef di Vittorio Cottafavi dal 1981, il film ambientât in Cjargne da un romanç di Paola Drigo al è stât fat de RAI par furlan su la onde dal sucès dal film di Ermanno Olmi L'Albero degli zoccoli (1978) recitât in bergamasc che al veve vinçût la palme di aur al festival di Cannes.

Maria Zef nol reste un câs isolât e tai agns seguitîfs a si fasin altris films come Grafiz 'tun orizont (1984) e la trilogjie Cuintrileture part prime, secone e tierce (1986) di Marcello De Stefano.

La Mostre dal Cine furlanModifiche

Tal 1988 il CEC di Udin al inmanee la mostre dal cine furlan. Di che volte la produzion di cines in marilenghe e cres simpri di plui e si forme une schirie di autôrs e di apassionâts che a imparin un pôc dal mistîr che al covente. Intal 1996 e nas il Concors par Tescj Cinematografics in Lenghe Furlane. Films tant che Buris, libars di scugnî vignì di Massimo Garlatti-Costa e Lidrîs Cuadrade di trê di Lorenzo Bianchini a vegni proietâts tes salis comerciâlis dal Friûl cuntun bon sucès.

I numars de cressiteModifiche

Se dal 1981 al 1987 i films furlans a son 7, dal 1988 al 1994 a 'nd è 34, dal 1995 al 2001 a 'nd è 62. La domande di prodots in lenghe furlane e esist e cuant che a vegni mandâts pe television a àn un bon sucès di public. Di sigûr i numar a saressin plui grancj se lis trasmissions televisivis dal servizi public a fossin stadis fatis cun regolaritât cemût che al proviodarès la Leç 482/99.

Personalitâts dal cine furlanModifiche

viôt ancjeModifiche

BibliografieModifiche

  • Il cinema friulano di Fabian Ros in Friulano Lingua Viva Udin 2005

LeamModifiche